Web TV Comune di Napoli
Mostre - Yeesookyung al Madre e al Museo di Capodimonte - (13/11/2019)




Al Museo Madre ed al Museo e Real Bosco di Capodimonte, in esposizione, fino al 13 gennaio 2020, la mostra Whisper Only to You dell’artista sud-coreana Yeesookyung, a cura di Sabrina Rastelli, Andrea Viliani (Museo Madre); Sabrina Rastelli, Paola Giusti, Maria Rosaria Sansone (Museo e Real Bosco di Capodimonte).

 

Yeesookyung è un’artista visiva la cui pratica include l’utilizzo di diversi media, tra cui video-installazione e pittura, con una predilezione per la scultura. Il progetto, nato da un’idea di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani con Sabrina Rastelli, si articola in due percorsi espositivi complementari al Madre e al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

 

Le Sale Facciata del Madre ospitano opere che appartengono alla produzione multimediale e multi-materica dell’artista. In Whisper Only to You (2019), la video-installazione che dà il titolo alla mostra, la voce fuoricampo dell’artista sussurra una storia senza fine, mentre le immagini mostrano i dettagli di un disegno in rosso cinabro intitolato FlameThousand Leaves (2018) è un paravento pieghevole affiancato dalla radice di un albero e dalla sua copia realizzata con una stampante in 3D. . Bari (2019), scultura stampata in 3D a partire da un disegno dell’artista, raffigura la Principessa Bari (“Abbandonata”) che, nella mitologia coreana, è considerata l’antenata delle sciamane. Il gruppo di sculture della serie Moonlight Crown (2018-in corso), qui esposte in anteprima assoluta, trae ispirazione da una frase dello scrittore americano Isaac Bashevis Singer: “se la verità esiste, è intricata e nascosta come una corona di piume”. L’acrilico su tela Past Life Regression Painting_Saint, Making a Crystal Ball with the Impurity of the World (2015) trae spunto da un’esperienza di ipnosi regressiva, grazie alla quale l’artista ha cercato di far riemergere le tracce di precedenti vite impresse nel suo subconscio. Completa il percorso espositivo al Madre un’opera della serie Translated Vase, per la quale Yeesookyung è conosciuta a livello internazionale.

 

La mostra al Madre, che si completerà con un evento performativo nella primavera del 2020, prosegue al Museo e Real Bosco di Capodimonte con quattro opere inedite della serie Translated Vase, realizzate dall’artista utilizzando sia frammenti della pregiata porcellana bianca coreana Moon Jar che scarti della produzione settecentesca della Real Fabbrica di Capodimonte: simbolo della congiunzione tra la tradizione culturale campana e quella del paese d’origine dell’artista, incontro fra le culture dell’Occidente e quelle dell’Oriente che la mostra intende celebrare, quale possibile primo capitolo di una storia al contempo passata e a venire.

 

Gli orari del Madre:

lunedì/sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.30

domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00

martedì chiuso

 

Gli orari del Museo di Capodimonte:

lunedì/domenica dalle ore 8.30 alle ore 19.30

mercoledì chiuso

 


Per informazioni e contatti www.madrenapoli.it.


mostre

 

 

 


 


 


 

 

 


 



 

 

 



 



 



 

 



 

I tesori del museo di San Gennaro

Sei a casa tua - Spot per lo stadio San Paolo

Universiade di Napoli - Il benvenuto del sindaco Luigi de Magistris





Consiglio comunale sui lavoratori Whirlpool, l'intervento del sindaco

Assestamento di bilancio, Panini: puntiamo su scuola, ambiente e welfare

Caso Whirlpool, la città di Napoli si schiera coi lavoratori





Presentazione della nuova Giunta, gli interventi dei neo Assessori

Conferenza stampa con la nuova giunta: le domande dei giornalisti al sindaco

Il Sindaco presenta la nuova Giunta comunale





San Pietro Martire, un gioiello angioino sull'acqua del Sebeto (prog. Unesco)

Il chiostro di Sant'Agostino alla Zecca, un gioiello inaspettato

Dai Girolamini al Madre, la Via dei Musei è una ghirlanda intorno al Duomo





Argomenti
    

Comune di Napoli
Segreteria di redazione tel. 081.7956009-00
webtv@comune.napoli.it